Ultimo aggiornamento: mercoledi' 01 dicembre 2021 00:30

In arrivo il super green pass: dal 6 dicembre allo stadio solo i vaccinati o i guariti dal Covid

24.11.2021 | 21:00

Nuova stretta del governo in arrivo a breve per contrastare i contagi da Covid-19. Ecco il “super green pass”, che varrà per 9 mesi dall’ultima inoculazione di vaccino rispetto ai 12 previsti finora e sarà ottenibile soltanto con il vaccino stesso o con la guarigione dal Covid, non più con il semplice tampone negativo.

EFFETTO SUGLI STADI
Il nuovo decreto, che andrà in vigore dal 6 dicembre al 15 gennaio, riguarderà anche l’ingresso negli impianti sportivi: saranno ammessi all’aperto soltanto coloro che avranno ottenuto il green pass grazie al vaccino o chi è guarito da Covid-19, non più dunque anche chi avrà soltanto effettuato un tampone risultato negativo. La decisione riguarda anche altre attività considerate di svago, regola infatti “l’accesso a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche”.

ATTIVITA’ SPORTIVA
Per le attività all’aperto o per l’accesso agli spogliatoi basterà il green pass che abbiamo conosciuto fino a oggi, mentre per quelle al chiuse sarà necessario il super green pass.

Foto: Twitter Cagliari