Ultimo aggiornamento: venerdi' 04 dicembre 2020 17:53

Improta: “Gol in Serie A un sogno. Vorrei ripetermi con la Juve”

22.11.2020 | 16:32

Riccardo Improta con un suo gol ha regalato i 3 punti al Benevento corsaro in casa della Fiorentina, dopo 5 sconfitte di fila.

Queste le parole dell’attaccante ad Ottochannel: “Sono felicissimo, è un gol che vale tantissimo, soprattutto per il momento in cui ci trovavamo. Eravamo circondati da tante critiche, ma siamo una squadra vera che vuole continuare il proprio cammino e difendere la categoria che abbiamo conquistato con grande caparbietà l’anno scorso. Questi 15 giorni dopo lo Spezia ci hanno dato una grossa spinta, siamo stati bravi a ritrovare dialogo e motivazioni”. 

Sul momento Covid: “E’ un momento che deve passare presto, ci manca non avere i nostri tifosi allo stadio e la gente che ci incita e ci spinge quotidianamente. Quanto alle critiche, siamo legati molto ai risultati e non deve essere così. Se giochi male è normale possano esserci dei fischi, a noi tocca indossare la corazza e andare in campo per onorare la maglia. Ricordo soltanto due ko clamorosi: Spezia e Pescara, ovvero due partite sbagliate in quasi due anni. Meriteremmo sostegno e apprezzamento, ma fa parte del gioco e andiamo avanti senza alcun problema e con la consapevolezza dei nostri mezzi”.

La sfida alla Juventus: “Sarebbe un sogno segnare ancora, ma sappiamo benissimo che ci sono avversari di un livello completamente diverso. Questo non significa che non daremo il massimo, il calcio sa regalare tante favole e questo Benevento merita ogni soddisfazione. Titolare o da subentrante non importa, la mentalità deve essere sempre la stessa e sta a noi mettere in difficoltà Inzaghi”.

Foto: Sito uff. Benevento