Immobile

Immobile: “Milinkovic? Non decido io, ma spero resti alla Lazio. Sul mio futuro…”

Così Ciro Immobile, attaccante della Lazio, ai microfoni di Sky Sport: “Il mio futuro? Sto giocando a paddle, quindi sono tranquillissimo. Poi è ovvio, ho fatto 41 gol stagionali e ci sta che il mio nome venga accostato a qualche squadra. Io rimango sereno, mi godo questi ultimi giorni di vacanza e non vedo l’ora di ricominciare. Milinkovic-Savic? I bravi giocatori li vogliono tutti e per quanto ha fatto Sergej è normale che ci siano squadre a corteggiarlo. Io spero di averlo in squadra con me, ma queste sono cose che non decido io. Spero di rivederlo in ritiro ad Auronzo, per il resto gli auguro il meglio. Potrà scegliere lui con la società la soluzione migliore. Nazionale? Con Mancini ho avuto modo di parlare un po’, poi purtroppo il mio infortunio dopo la partita contro l’Inter mi ha costretto ad andare via dal ritiro. Mi ha detto che non mancherà occasione di lavorare con lui, quindi bisogna solo fare bene la prossima stagione e credo che da lui dovrà ripartire la rinascita dell’Italia”.

Foto: Twitter Lazio

Archivio: Calciomercato