Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 november 2019 12:53

Il retroscena: Thiago Motta è già in discussione. Napoli è un bivio

08.11.2019 | 23:44

La sconfitta contro l’Udinese ha lasciato il segno in casa Genoa. Preziosi non è contento, non gli è piaciuta la gestione di Thiago Motta contro i friulani, non gli sono piaciuti i cambi, non gli è piaciuto quasi nulla. Preziosi è così, quando perde partite delicate dimentica tutto, anche le belle parole nei riguardi dell’allenatore in carica da tre giornate (una vittoria e due sconfitte). Così l’anticipo di domani sera in casa del Napoli sarà delicato, sorprendente sviluppo delle ultime ore. Sullo sfondo resta Ballardini, malgrado i rapporti non buoni dopo l’ultima esperienza in Liguria, che nei giorni scorsi era stato incontrato anche dall’Udinese in alternativa a Zenga e aspettando una decisione definitiva su Luca Gotti. Proprio l’allenatore che ha espugnato Marassi e che ha mandato già in difficoltà Thiago Motta.

 

Foto: Twitter ufficiale Genoa