Ultimo aggiornamento: giovedi' 04 aprile 2024 21:22

Il retroscena: Ronaldo e il Catanzaro, storia di un clamoroso contropiede

22.07.2022 | 22:50

Ronaldo ha detto no al Catanzaro. Dopo aver detto sì, questo è il bello della storia. C’erano i bolli firmati, c’era stato lo scambio dei documenti per il centrocampista di proprietà del Padova, poi nelle ultime 24-36 ore lo stesso Ronaldo si è reso irreperibile. Evidentemente stava cambiando idea, poi ha motivato la scelta di andare al Vicenza con situazioni famigliari che lo hanno spinto a restare al Nord. Per il Catanzaro è stata un’autentica beffa, visto che aveva raggiunto qualsiasi tipo d’accordo con il Padova. Poi il Vicenza ha rilevato i due anni di contratto, è andata in pressing su Ronaldo e per il Catanzaro è sfumato un grande colpo. Il mercato è, da sempre, anche questo.

Foto: Instagram Ronaldo