Ultimo aggiornamento: martedi' 11 agosto 2020 21:46

Il retroscena: Raiola si avvicina al rinnovo di Ibra e fa slittare l’incontro per Donnarumma

01.08.2020 | 23:59

Ibrahimovic sì. Donnarumma vediamo. Mino Raiola ha ragionato in conference call sul prolungamento del contratto di Ibra, ci sono le basi e la volontà reciproca per chiuderà a 4 milioni, forse qualcosa in più, di base più bonus. Zlatan ha convinto tutti e non ci voleva molto dopo quanto fatto dal suo arrivo in rossonero. Raiola ha invece fatto slittare il vertice per Gigio Donnarumma programmato con Gazidis, avrebbero dovuto farlo entro ieri, ma slitta. Qui le interpretazioni possono essere diverse, pur partendo dalla volontà del Milan di accontentare il portiere. Ma in queste operazioni, soprattutto quando il contratto si avvicina alla scadenza, Raiola ha strategie che possono portare allo sfinimento. Il Milan confida sempre di concretizzare il prolungamento, ma dovrà ascoltare le richieste di Raiola quando verrà organizzato un incontro per entrare nei dettagli.

Foto: sito ufficiale Milan