Ultimo aggiornamento: domenica 25 ottobre 2020 20:57

Il retroscena: Nainggolan-Cagliari, l’Inter ha già fatto lo sconto. Tocca a Giulini

05.10.2020 | 10:53

Sono ore calde per il ritorno di Radja Nainggolan a Cagliari. Una situazione che per Di Francesco, parole sue, deve portare a un felice epilogo. E si sta lavorando in tal senso, ma è il caso di ricordare alcune cose fondamentali. La prima: l’Inter non vuole fare minusvalenza, è già scesa da 15 a 12 milioni, può scendere fino a 10, ma oltre non può andare. Diktat della proprietà, per il momento anche le contropartite tecniche (un giovane del Cagliari) sono state messe da parte. Giulini ha un accordo con Nainggolan, triennale da circa 3 milioni netti a stagione rispetto al biennale che Radja ha con l’Inter per un totale di circa 9 milioni. Ma l’accordo con il diretto interessato non basta, servono le intese con l’Inter, serve il cash. E Di Francesco aspetta, sicuro – come ha dichiarato – di avere prestissimo Nainggolan a disposizione.

Foto: twitter Cagliari