Ultimo aggiornamento: sabato 20 luglio 2019 21:57

Il retroscena: De Rossi non ha deciso, la Fiorentina aspetta (spera) ancora. E Mancini lo incontra

10.07.2019 | 23:45

Daniele De Rossi non ha completamente sciolto le riserve sul futuro. E diffidate di chi dà per scontato la sua scelta definitiva di lasciare il calcio giocato. Non è vero. Magari accadrà tra pochi giorni, in realtà Daniele è ancora molto combattuto. La Fiorentina resta l’unica possibile soluzione in Italia: i colloqui con Montella e Pradè vanno avanti quasi a cadenza quotidiana (se non due volte al giorno…), non c’è pressing perché non avrebbe senso. E lo sanno bene sia l’allenatore che il direttore sportivo della Fiorentina, loro hanno un grande rapporto di amicizia con De Rossi e gli lasciano il tempo per decidere, sapendo che è una situazione aperta. Nel frattempo Daniele ha incontrato Mancini che gli ha proposto un ruolo al suo fianco, uno scenario che a De Rossi intriga non poco. Ma nello stesso tempo non vorrebbe smettere di giocare, lasciamo che sia lui a decidere senza ansie.

 

Foto: Twitter ufficiale Roma