Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 agosto 2020 12:21

Il retroscena: Caserta-Juve Stabia, valutato l’esonero. Poi il dietrofront perché…

28.07.2020 | 17:05

Fabio Caserta - Juve Stabia - Sito ufficiale

Stamattina, dopo la rognosa sconfitta contro la Cremonese, la Juve Stabia ha valutato per più di qualche ora l’esonero di Fabio Caserta. E’ evidente che l’insoddisfazione sia enorme, dopo il lockdown la squadra ha avuto un crollo verticale, non si è più rialzata e le responsabilità dell’allenatore vanno messe in primo piano. Ma trovare un tecnico per una solo partita, senza certezze per il futuro, non è un impresa semplice. La Juve Stabia non è contenta di Caserta, non potrebbe esserlo, ma va avanti per assenza di alternative. I contatti che ci sono stati, e ci sono stati, non hanno evidentemente dato l’impulso necessario per la svolta. Sarà Caserta, reduce da una feroce contestazione, a guidare la Juve Stabia nella decisiva trasferta di venerdì a Cosenza: risulterà fondamentale vincere altrimenti sarà serie C.

FOTO: Sito ufficiale Juve Stabia