Ultimo aggiornamento: sabato 14 dicembre 2019 18:57

Il retroscena: Berardi vede viola e per il 2020 è previsto il nuovo assalto

29.10.2019 | 23:50

Domenico Berardi è l’indiscusso uomo simbolo del Sassuolo in questo avvio di stagione. L’attaccante classe ’94 ha realizzato 6 gol in campionato, terzo nella classifica marcatori di Serie A insieme a Lukaku e Zapata, alle spalle di Immobile e Muriel. Un bottino niente male e che domani Berardi proverà ad incrementare contro la Fiorentina, la squadra che in estate ha cercato in tutti i modi di strapparlo al Sassuolo, come vi abbiamo raccontato e come confermato circa un mese fa dall’ad Carnevali: “Chi voleva Domenico? La Fiorentina con più insistenza. Ma con il ragazzo abbiamo deciso di continuare”. Il club neroverde ha fatto muro, ha respinto tutte le proposte della Viola e pochi giorni fa ha rinnovato il suo contratto fino al 2024. Ma Berardi resta un chiodo fisso della Fiorentina anche per il futuro: per l’estate 2020 è previsto il nuovo assalto al classe ’94. Domani le strade di Berardi e della Viola si incroceranno solo sul campo, almeno per il momento…

 

Foto: Twitter ufficiale Sassuolo