Do7HXqTXUAgcU7S

Il Napoli va: 2-0 al Sassuolo. Apre Ounas, chiude una magia di Insigne

Il Napoli non stecca contro il Sassuolo nonostante l’ampio turnover. Ancelotti cambia 8 titolari su 11 rispetto alla notte di Champions con il Liverpool e regola i neroverdi con un gol per tempo. Ounas sblocca la gara dopo appena tre minuti di gioco, superando Consigli con un perfetto mancino. Poi, nella ripresa, ci pensa Lorenzo Insigne con una magia dal limite dell’area a chiudere definitivamente i giochi. Gli uomini di De Zerbi provano a reagire ma vengono stoppati da un super Ospina. Partenopei sempre a -6 dalla Juve capolista.

NAPOLI-SASSUOLO 2-0

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Malcuit, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara (56′ Allan), Zielinski; Verdi (69′ Callejon), Mertens, Ounas (51′ Insigne). All. Ancelotti.

SASSUOLO (3-4-3): Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Magnanelli, Locatelli (1’st Bourabia), Rogerio; Djuricic, Boateng (69′ Babacar), Boga (1’st Berardi). All. De Zerbi.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

MARCATORI: 3′ Ounas, 72′ Insigne.

NOTE: Espulso Rogerio (S) all’89’ per gioco pericoloso. Ammoniti: Diawara, Koulibaly (N), Locatelli, Consigli (S)

CLASSIFICA: Juventus 21; Napoli 18; Roma 14; Sassuolo, Fiorentina, Inter, Parma 13; Genoa*, Lazio, Torino, Milan* 12; Sampdoria 11; Spal, Cagliari 9; Udinese 8; Bologna 7; Atalanta 6; Empoli 5; Frosinone 1; Chievo -1.

*Una partita in meno

Foto: Twitter ufficiale Napoli

Archivio: Altro