Ultimo aggiornamento: sabato 28 november 2020 00:28

Il Milan torna in vetta sulle ali di Ibra (doppietta): 3-1 a Napoli

22.11.2020 | 22:43

Zlatan Ibrahimovic è sempre più il trascinatore di questo Milan magico, 3-1 al San Paolo contro il Napoli grazie a una sua doppietta. Lo svedese è a quota 10 gol nelle ultime 6 partite ed è l’uomo chiave dei rossoneri, purtroppo un problema muscolare lo ha costretto a lasciare il campo a 10′ dal termine, nella giornata di domani ne verrà valutata l’entità.
Dopo un bell’avvio da entrambi i lati è il Milan ad andare in vantaggio al 20′, con un prodigioso colpo di testa di Ibrahimovic su un traversone proveniente da Theo Hernandez.
Il Napoli non ci sta e macina gioco e occasioni pericolose, non riuscendo a trovare la rete, clamorosa l’occasione mancata da Di Lorenzo che a porta spalancata colpisce la traversa. A riposo si va sullo 0-1.
Nella ripresa continua il forcing degli azzurri ma un controllo errato di Di Lorenzo dà il via a un contropiede fuminante del Milan con Rebic che consegna il pallone del raddoppio a Ibrahimovic.
Al 63′ Mertens riesce ad accorciare le distanze al termine di un’azione confusa, i padroni di casa sembrano in grado di raggiungere il pari, ma due soli minuti più tardi, Bakayoko entra in ritardo e rimedia il secondo giallo della sua gara. Il Napoli in 10 non si perde d’animo ma rischia più volte di subire la terza rete, che arriva nei minuti di recupero con Hauge.
Finisce 3-1 per il Milan che torna in vetta alla classifica a quota 20 punti, scavalcando il Sassuolo.

Foto: Twitter ufficiale Milan