Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 ottobre 2019 19:51

Il fischiato Neymar salva il PSG allo scadere nel giorno dell’esordio di Icardi

14.09.2019 | 19:35

Dopo aver ricevuto montagne di fischi dalle tribune del Parco dei Principi nel pre-partita, Neymar dà la vittoria al PSG nei minuti di recupero in quella che sembrava ormai una gara destinata a chiudersi con le reti inviolate contro lo Strasburgo. Una rovesciata istintiva, che è però anche un manifesto della classe del brasiliano che, non fosse stato per il VAR, ne avrebbe fatto anche un altro subito dopo. I parigini vanno dunque a +4 sulle concorrenti, in attesa di alcune gare ancora da disputare. Da sottolineare la presenza nell’undici titolare di Keylor Navas, appena arrivato dal Real Madrid e già autore di un paio di parate fondamentali, e l’ingresso poco dopo l’ora di gioco di Mauro Icardi. Un esordio a reti bianche sarebbe stato paradossale per un calciatore dalla sua vena realizzativa: deve ringraziare Neymar se non si è verificato.

Foto: twitter PSG