Ultimo aggiornamento: domenica 25 ottobre 2020 00:20

Il calcio piange Fabrizio Ferrigno

14.10.2020 | 23:13

Il mondo del calcio piange Fabrizio Ferrigno, ex giocatore tra tante squadre anche di Catanzaro, Reggina, Pisa e Juve Stabia. Abbandonata l’attività sul campo è passato dietro la scrivania con il ruolo di direttore sportivo. Il suo primo successo nel 2012-2013 con il Messina che, dopo un entusiasmante duello con il Cosenza, fu promosso in Seconda divisione. In riva allo Stretto lavorò per tre anni, poi le esperienze al Catania e alla Paganese dove fu eletto miglior ds della Lega Pro per la stagione 2016-2017. Un male incurabile lo ha strappato agli affetti più cari a soli 47 anni. Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze di Alfredo Pedullà e della redazione.

Foto: TuttoC