Ultimo aggiornamento: lunedi' 20 settembre 2021 00:26

Il Bologna batte di misura il Verona: decide una rasoiata di Svanberg

13.09.2021 | 22:43

Al Dall’Ara si sfidano Bologna e Verona nella gara che chiude la 3a giornata di Serie A 2021-22.
I primi 45′ finiscono a reti bianche, il risultato non si sblocca nonostante i tentativi di Svanberg, Soriano, Barrow e Simeone.
Nella ripresa Orsolini innesca un flipper in area e per poco Arnautovic non beffa Montipò, bravo nell’uscita.
Skorupski salva i suoi su un errore di Bonifazi che regala il pallone in area a Simeone, poi Barrow calcia di potenza da buona posizione ma altissimo sopra la traversa scaligera.
Casale alza bandiera bianca al 75′, Di Francesco è costretto a sostituirlo con Ceccherini.
Al 78′ arriva il gol vittoria dei felsinei con Svanberg: lo svedese arriva al limite dell’area e servito da Arnautovic infila Montipò nell’angolino. Skov Olsen e Sansone rischiano di arrotondare il punteggio nel finale, ma il Verona si salva. Finisce 1-0 al Dall’Ara, sorride Mihajlovic per i 7 punti in classifica e la seconda vittoria casalinga su due in stagione. Avvio molto difficile per gli uomini di Di Francesco, ancora alla ricerca del primo risultato positivo.

 

 

Foto: Twitter Bologna