Ultimo aggiornamento: martedi' 18 febbraio 2020 23:30

Ibra sfida il tabù Juve: un solo gol ai bianconeri in 9 gare. E quel precedente contro Buffon…

12.02.2020 | 23:47

Tutto pronto per l’attesissima sfida tra Milan e Juve, andata della semifinale di Coppa Italia. A San Siro si va verso il tutto esaurito, a testimonianza dell’importanza della partita, quasi mai banale. Ma la gara tra rossoneri e bianconeri sarà soprattutto l’incrocio tra Buffon e Ibrahimovic, vecchi compagni di squadra e spesso protagonisti di sfide avvincenti. Ma c’è una curiosità: Zlatan non segna a Gigi da ormai 16 anni, ossia da quel famoso gol di tacco a Euro 2004. Una rete che condannò l’Italia all’eliminazione e che valse a Ibra il pass per la Juve, rimasta stregata dalle prestazioni (e da quella prodezza) dell’allora attaccante di proprietà dell’Ajax. E quello è finora l’unico gol realizzato dallo svedese a Buffon, un precedente che però pesa parecchio. E contro la Juve? Zlatan nella sua carriera ha segnato una sola rete contro i bianconeri. Ibra ha affrontato nove volte la Vecchia Signora, con le maglie di Inter e Milan, ma il gol è arrivato soltanto nel 2010, quando i rossoneri persero 2-1 a San Siro contro la Juve. Domani andrà in scena la sfida numero 10, per Ibra può essere l’occasione giusta per sfatare un doppio tabù.

 

Foto: Twitter personale Ibrahimovic