Altro
Ibrahimovic LA Galaxy Foto Uromi Voice

Ibra confessa: “United? Dopo l’infortunio ero disposto a giocare gratis, anche se sono Zlatan…”

Zlatan Ibrahimovic, attuale attaccante dei Los Angeles Galaxy, ha confessato un retroscena legato al periodo successivo all’infortunio, quando era ancora al Manchester United. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni della BBC“Prima dell’infortunio il Manchester United aveva uno Zlatan. E io non ero ancora pronto per essere quello Zlatan. A volte Mou voleva farmi giocare, ma io gli dicevo: ‘No, non sono ancora pronto. Non voglio deludervi’. Per rispetto della squadra, dei miei compagni e dell’allenatore ho spesso detto ‘Fate giocare qualcun altro che sicuramente sta meglio di me’. Ero disposto a giocare anche gratis per il bene del club. Mi sono alzato e l’ho detto, anche se sono Zlatan. Era giusto così”.

Foto: Uromi Voice

Archivio: Altro