Ultimo aggiornamento: martedi' 20 ottobre 2020 21:10

Iachini: “Il presidente ha esternato il suo pensiero. Atalanta? Una squadra forte sia fisicamente che tecnicamente”

07.02.2020 | 10:24

Iachini Twitter uff Fiorentina

È giorno di vigilia per Fiorentina e Atalanta che domani pomeriggio si affronteranno allo stadio Artemio Franchi.
Il tecnico viola Giuseppe Iachini è intervenuto in conferenza stampa per presentare il match.
Ecco una parte delle sue parole.

Il presidente ha esternato il suo pensiero. Ha avuto l’impressione che nell’ultimo periodo ci siano stati episodi penalizzanti per la squadra. È stato uno sfogo, adesso dobbiamo tornare sui binari giusti e tornare a parlare di calcio. Rizzoli avrà visto le varie situazioni, gli arbitri possono sbagliare, come del resto anche noi. Giriamo pagina”.

Sulle prestazioni della squadra e sul prossimo avversario.
C’è amarezza, perché con Inter e Juve avevamo fatto bene: abbiamo tirato più e come i nostri avversari e i risultati sono stati bugiardi. La prestazione c’è stata, dobbiamo continuare a lavorare. Domani servirà una squadra più che perfetta, contro un avversario collaudato come l’Atalanta. Loro sono una quadra che si conoscono da anni e sono forti, sia fisicamente che tecnicamente: hanno tanta qualità e attaccano sugli esterni, giocano a memoria. Servirà una grande partita nelle due fasi e nell’intensità, dobbiamo reggere il loro passo ed evitare di avere un atteggiamento passivo“.

 

Foto: Twitter ufficiale Fiorentina