Ultimo aggiornamento: lunedi' 30 marzo 2020 21:40

Hoeness: “Basta acquisti da 100 milioni. Il calcio sarà diverso dopo il Coronavirus”

26.03.2020 | 18:10

“Basta acquisti da 100 milioni”. Parola di Uli Hoeness, ex presidente del Bayern Monaco, intervenuto così ai microfoni di Kicker. “È qualcosa che non può essere imposto, ma non riesco a immaginare, nei prossimi anni, acquisti da 100 milioni di euro – ha confessato Hoeness -. Il prezzo dei trasferimenti diminuirà, poiché tutti i Paesi sono interessati da questo problema del Coronavirus. Molto probabilmente il mondo del calcio sarà diverso. Le partite a porte chiuse garantirebbero almeno i proventi dei diritti televisivi e potrebbero scongiurare catastrofi per il 2019/2020. Ma se non si giocherà prima di Natale, il sistema sarà in pericolo”.

Foto: Twitter ufficiale Bayern Monaco