Altro
Higuain maglia 9 Chelsea Twitter

HIGUAIN E IL BASTIAN CONTRARIO

La vita è bella soprattutto quando c’è rispetto. Noi lo abbiamo soltanto nei riguardi di chi lo conosce senza “se” e senza “ma”. Higuain al Chelsea: abbiamo resistito per quasi venti giorni al millantato su nostre notizie, semplicemente perché abbiamo raccontato i fatti. Da venerdì 4 gennaio, ovvero da quando abbiamo svelato l’assalto Blues per il Pipita, richiesta assoluta di Sarri. Per giorni e giorni fino a giovedì 10 quando abbiamo aggiunto che il Chelsea avrebbe accelerato per chiudere l’operazione. Per quei lunghissimi (e piacevoli….) momenti abbiamo ascoltato qualche barzelletta. La prima: che il Chelsea MAI avrebbe acquistato attaccanti con più di 30 anni, lo aveva detto soprattutto chi circa un anno fa aveva accostato con forza Dzeko allo stesso Chelsea, trattativa poi saltata per la volontà di Edin di restare a Roma. E un anno fa Dzeko, classe 1986, mica ne aveva 25 o 28… Poi ci hanno martellato i santissimi (pardon) sul fatto che MAI il Milan avrebbe dato il via libera, che “sarebbe stata un’operazione tecnicamente impossibile” per la difficoltà di individuare un sostituto. Impossibile what? Poi ci hanno fracassato i timpani (ops) sul non trascurabile dettaglio che Higuain sarebbe stato una richiesta isolata di Sarri MAI digerita e metabolizzata dalla proprietà Chelsea, nei secoli dei secoli. Sic. Due settimane così  per il semplice gusto del bastian contrario. E con simpatia per qualche becero dei social che ci fa divertire del suo dolce far nulla. Caro Pipita, ma la signora Granovskaia te l’ha detto che di un ultratrentenne come te aveva bisogno come l’aria per respirare? E chi lo racconta adesso ai “maestri” dell’impossibile ma… (purtroppo per loro) vero, verissimo?…

Foto: Chelsea Twitter

Archivio: Altro