handanovic-inter-twitter

Handanovic: “Partita tosta, importante vincere oggi. Il rigore di Antenucci? Sono rimasto fermo perché…”

Samir Handanovic, portiere dell’Inter, ha parlato dopo il successo contro la Spal per 2-1 ai microfoni di Sky Sport: “Era una partita tosta, me l’aspettavo. Siamo arrivati alla fine di un ciclo complicato, era preventivato che avremmo sofferto. Se avessimo fatto il 2-0 con Keita, la partita si sarebbe messa su binari differenti. La squadra non ha giocato bene, ma questa è una vittoria di carattere. Era importante vincere. Le belle parate? Beh, anche il portiere serve, ho fatto il mio dovere. Gol del Torino? Lì è colpa mia: quando tu sei sicuro di prendere palla, pensi già alla giocata successiva. In quel caso dovevo uscire ed anticipare il colpo di testa. Il nostro lavoro è fatto di rischi: bisogna saperseli assumere. Rigore di Antenucci? Sono rimasto fermo perché queste sono scelte che si fanno: gli attaccanti devono sapere che i portieri possono anche restare fermi”.

Foto: Inter Twitter

Archivio: News