Ultimo aggiornamento: giovedi' 20 giugno 2019 00:38

Halldorsson, da regista musicale al rigore parato a Messi: “Un sogno che si avvera”

16.06.2018 | 18:10

Si chiama Hannes Thor Halldorsson l’eroe che ha trascinato l’Islanda al pareggio nel match di esordio Mondiale contro l’Argentina. Alcune parate da urlo, poi un rigore neutralizzato a Leo Messi. E c’è una curiosità che rende più magica la storia di Halldorsson, attuale portiere dei danesi del Randers: prima di intraprendere la carriera da calciatore faceva il regista di video musicali e pubblicitari. Lo stesso Halldorsson, migliore in campo nella sfida contro l’Argentina, ha parlato così  post-gara: “Parare quel rigore, per me, è stato un sogno che si avvera, soprattutto perché ci ha aiutato a ottenere un punto che potrebbe essere molto importante in chiave qualificazione. Nelle scorse settimane ho fatto i compiti ho analizzato molti rigori di Messi e al momento del penalty avevo sensazioni positive, ho subito pensato che avrebbe potuto calciare in quel modo”.

 

Foto: Twitter AS Chile