Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 09:32

Hagi: “In Italia ho imparato tanto. Messi quello che mi somiglia di più”

10.03.2021 | 10:18

L’ex fuoriclasse rumeno, Gheorghe Hagi, passato nel corso della sua carriera anche per l’Italia, dove ha indossato la maglia del Brescia, ha parlato -anche- dell’esperienza nel calcio nostrano nell’intervista rilasciata a Marca: “In Italia c’era un livello molto alto, ho imparato alcuni dettagli come la tattica, la difesa e anche l’attenzione per l’alimentazione. Aspetti su cui in Italia sono i migliori. Ho cercato di imparare qualcosa in ogni posto in cui ho giocato. Al Real Madrid, ad esempio, ha acquisito la mentalità di essere il migliore. Lì conta solo vincere, il secondo posto non vale“.

Hagi, che nella sua carriera ha vestito sia la maglia del Real Madrid che del Barcellona, individua proprio nell’attuale numero 10 blaugrana il calciatore che più gli somiglia: “Quello che mi somiglia di più è Messi. Fa più gol di quanti ne facevo io ma per caratteristiche siamo abbastanza simili“.

Foto: SonDakika.com