Ultimo aggiornamento: venerdi' 11 giugno 2021 00:28

GUEDES, VELOCITÀ E TALENTO PER LA VIOLA

08.06.2021 | 12:45

La Fiorentina di Rino Gattuso è al lavoro per prendere forma e uno dei rinforzi potrebbe essere Goncalo Guedes, esterno offensivo del Valencia, classe 1996. Guedes è il primo nome sulla lista della Fiorentina per il reparto d’attacco come abbiamo detto ieri, perché sarebbe il profilo ideale per Gattuso non solo per le caratteristiche tecniche, ma anche per la duttilità che ha nell’intero reparto offensivo. Guedes è prevalentemente un’ala sinistra che sfrutta il suo dribbling fulminante e la sua agilità per rientrare col destro e calciare, ma può essere anche schierato a destra per inserirsi e anche da punta centrale in caso di bisogno sempre con caratteristiche diverse da una punta tipica. La trattativa coi viola è calda, ben avviata e impostata, ma non ancora definita. Nel Valencia ha fatto vedere ottime cose, ma la mancata qualificazione nelle coppe europee può far partire l’esterno portoghese.

 

Goncalo Guedes nasce a Benavente il 29 novembre del 1996 e trascorre tutte le giovanili nel Benfica con cui esordisce in prima squadra nel 2014. Il 4 gennaio fa il suo esordio al Benfica in campionato e già nella stagione successiva si fa vedere anche in Champions League cominciando a realizzare i primi gol nelle varie competizioni maggiori. Il suo talento viene notato velocemente in tutta Europa e nel 2017 lo acquista il Psg per 30 milioni nel mercato di gennaio, ma ad agosto viene girato in prestito al Valencia. Dopo una stagione convincente il club spagnolo lo acquista a titolo definitivo per 40 milioni di euro e lì prende in mano la squadra essendo un punto di riferimento in attacco. La sua ultima stagione è stata comunque proficua nonostante la classifica deficitaria con 5 gol e 6 assist in 31 presenze. Dal 2016 è costantemente in Nazionale maggiore dove partecipa anche ai Mondiali in Russia nel 2018.

 

Foto: Twitter Valencia