Calciomercato
Guedes Twitter uff Valencia

Guedes, la volontà del Valencia e le richieste del Psg. Tra cifre e l’ombra del FPF…

Il Valencia continua a lavorare senza sosta per il riscatto anticipato di Gonçalo Guedes, attualmente in prestito secco dal Paris Saint-Germain. L’attaccante portoghese, protagonista di una stagione importante agli ordini di Marcelino (5 gol e 10 assist), in questi ultimi mesi ha però attirato le attenzioni di altri top club (ultimo l’Atletico Madrid, senza dimenticare il Real e il Manchester United). La volontà del Psg, in un primo momento, era quella di riportare alla base Guedes per poi metterlo immediatamente sul mercato con la speranza di incassare una cifra più alta dalla sua cessione rispetto all’offerta messa sul piatto già a dicembre dal Valencia (circa 40 milioni di euro spalmabili in 6 anni). Ora, però, la situazione è decisamente cambiata, complice anche l’ombra del Fair Play Finanziario che complica non poco i piani dei parigini. Secondo quanto riportato da svariati fonti spagnole e francesi, infatti, il Psg vorrebbe inserire la cifra per la cessione di Guedes nel fascicolo da consegnare a stretto giro di posta all’UEFA, che sta indagando sulla società di Al-Khelaifi riguardo il mancato rispetto dei limiti imposti dal FPF. C’è infatti da ricordare come l’accordo raggiunto con l’ECA prevede che non si possa più registrare un saldo negativo superiore ai 100 milioni di euro tra la sessione estiva e quella invernale in una singola stagione. Ecco perché la volontà del Valencia di anticipare la concorrenza per Guedes e quella del Psg di sistemare i conti in ottica FPF potrebbero presto coincidere con un’operazione molto vicina ai 40 milioni di euro. Cifra nettamente più bassa rispetto ai 70 milioni chiesti soltanto pochi mesi fa dal club parigino per il cartellino dello specialista portoghese. Un altro fattore da considerare è il forte legame che intercorre tra Peter Lim, proprietario del Valencia, e Jorge Mendes, agente dello stesso Guedes, che potrebbe giocare un ruolo chiave nel futuro del talento lusitano.

Foto: Twitter ufficiale Valencia

Commenti

Archivio: Calciomercato