Champions League
guardiola-mirror

Guardiola: “Non si può regalare un tempo, forse non sono stato capace…”

Intervistato dai microfoni di Premium Sport, Pep Guardiola ha commentato così l’eliminazione del suo Manchester City agli ottavi di Champions, per mano del Monaco: “In questa competizione non si possono giocare alcuni minuti e non giocare per un tempo intero, regalato all’avversario. Dovevamo essere bravi nella mentalità, non l’abbiamo fatto e siamo fuori, c’è poco da dire. Quali sono stati gli errori? Forse non sono stato capace di far mostrare ai ragazzi fuori casa la giusta personalità, non gli ho trasmesso abbastanza. Complimenti al Monaco, impareremo da questa lezione. Cosa cambia ora? Dagli errori si impara sempre. Dobbiamo capire perché abbiamo sbagliato il primo tempo, in casa avevamo cambiato le sorti del match, oggi non ci siamo riusciti. Abbiamo fatto un bellissimo secondo tempo, creando tante palle gol, ma poi un calcio piazzato ci ha eliminato”.

Foto: Mirror

Commenti

Archivio: Champions League