Ultimo aggiornamento: giovedi' 25 febbraio 2021 22:59

Guardiola: “Ho ancora un anno di contratto e sono felice al City. La sentenza della Uefa…”

14.07.2020 | 15:01

Il tecnico del Manchester City, Pep Guardiola, ha parlato in conferenza stampa a proposito della decisione del TAS, che ha annullato la sentenza UEFA di due anni di squalifica dalle coppe europee per il club inglese: “Futuro? Adesso non è il momento per parlarne. Ci aspetta ancora un mese. Un anno per un allenatore è tanto, tanto tempo e le decisioni che abbiamo preso prima della sentenza sono piuttosto simili a quelle attuali. Ero felice prima come lo sono adesso. Avremo tempo per parlane. Come ho detto molte volte, se avessimo commesso qualcosa di sbagliato avremmo accettato la decisione della UEFA e del TAS. Ma crediamo che ciò che abbiamo fatto sia corretto, abbiamo il diritto di difenderci”.

 

FOTO: Twitter Manchester City