Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 settembre 2022 21:31

Grosso: “Mai così tante squadre forti in Serie B. Il mio Frosinone può solo migliorare”

09.09.2022 | 12:29

Fabio Grosso, allenatore del Frosinone, ha parlato del rapporto con Inzaghi, alla guida della Reggina: “Pippo è un amico, anche se nei post gara a volte è un po’ particolare e descrive le partite a modo suo, lo scorso anno ci siamo anche beccati. Ma nella chat dei campioni del mondo non parliamo mai di lavoro”. Nell’intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, l’ex calciatore ha spiegato: “Siamo tutti ambiziosi. Per me è una vittoria raggiungere un obiettivo, non guardo tanto lontano, mi diverto nell’immediato. Una volta sola ho avuto la squadra per vincere, ma non ho partecipato alla festa perché i play-off li ha vinti un altro, ma non ho rimpianti. Calendario? Se lo guardiamo andiamo in confusione, abbiamo cambiato tanto, possiamo solo migliorare, ma anche le tante big possono cambiare marcia. Si dice che il livello sia alto, ma mai come stavolta ci sono tante squadre costruite bene e con tanti giocatori top. Genoa, Cagliari, Benevento e Parma su tutte. Frosinone? Abbiamo perso in maniera immeritata a Benevento, ci manca almeno un rigore, c’è rimasto l’amaro in bocca”.
Foto: Twitter Frosinone