Ultimo aggiornamento: domenica 24 ottobre 2021 00:36

Gravina: “Il mio obiettivo è organizzare l’Europeo del 2028 in Italia. Mancini ha sempre creduto nella Nazionale”

08.10.2021 | 15:29

Gabriele Gravina, presidente della Federazione, è intervenuto al Festival di Trento. Ecco alcune delle sue parole:Mancini ha brillantemente portato avanti il progetto, ho avuto solamente l’intuizione, prima dell’Europeo, di fare un gesto di grande fiducia e responsabilità, credendo nel progetto. Non è importante avere un allenatore che dice “vinco l’Europeo, vinco il Mondiale”, non può essere indice di serietà. Chi è leale e onesto punta sul progetto, quello dipende da noi. Era giusto da parte mia, da parte della Federazione e dagli italiani, puntare sul rinnovo del contratto. Non lo abbiamo fatto solo per altri due anni, bensì per 4 anni fino al 2026. Questo è il mio ruolo che rivendico. A noi interessa l’Europeo del 2028, da troppi anni in Italia non si organizza un evento, voglio chiudere il mio ciclo in Federazione portando a casa questo risultato. Sul Mondiale ogni due anni c’è stato un mio secco no. Vuol dire avere una competizione all’anno, Europeo-Mondiale che si alternano”.

FOTO: Sito ufficiale FIGC