Ultimo aggiornamento: lunedi' 29 november 2021 00:30

Gotti: “Spesso bisogna separare il risultato dalla prestazione. E’ il compito dell’allenatore”

23.11.2021 | 00:20

Luca Gotti, tecnico dei friulani, ha parlato così dopo il ko contro il Torino ai microfoni di DAZN: “Sapevamo che sarebbe stata una gara combattuta che sarebbe stata decisa dagli episodi. Il primo gol del Toro nasce da un rinvio del portiere. Noi con Pussetto abbiamo la nostra occasione ma non ci riusciamo. Nella ripresa gli regaliamo un angolo e finisci sotto di due gol senza un vero disequilibrio. A quel punto dobbiamo cambiare gli equilibri e ho scelto di cambiare i giocatori e provare a fare altre cose.
Forestieri? Ha esperienza di calcio a grandi livelli e con lui ho un rapporto diverso. L’ho avuto in Nazionale Under17 e con me si può permettere cose diverse rispetto a quello che avrebbe potuto con altri allenatori. Sul 2-0 dovevo cambiare la gara, con la fatica che aumenta l’avversario ha più problemi nella gestione degli spazi”.

Otto gare su 13 con la squadra in svantaggio. La squadra ha bisogno di uno schiaffo?
“So bene dove abbiamo fatto bene o meno. Il risultato spesso va separato dalla prestazione. E’ questo il mio compito”.

 

 

 

Foto: sito Udinese