Ultimo aggiornamento: lunedi' 24 febbraio 2020 18:18

Gotti lancia l’Udinese: e ora Zenga? Corini perde ancora e barcolla

03.11.2019 | 17:01

Luca Gotti doveva essere il traghettatore per una sola partita, quella dell’Udinese a Marassi. E’ stato un trionfo, un 3-1 inequivocabile in casa del Genoa, con Gotti (già nello staff di Sarri a Londra nella stagione con il Chelsea) che ha confermato le sue indiscutibili qualità. L’Udinese aveva prenotato Zenga per lunedì, raggiungendo un accordo di massima, ma aveva fatto intuire che tutto sarebbe passato attraverso la prestazione di Marassi. Gotti in ogni caso sarebbe rimasto come vice di Zenga, adesso ha rilanciato le sue quotazioni per poter andare avanti, vedremo le decisioni del club friulano. Il Brescia ha invece perso un’altra partita a Verona, pur battendosi con grande dignità, contro l’Hellas era uno scontro diretto. Cellino non ha mai aiutato Corini, malgrado le recenti dichiarazioni ufficiali, i suoi umori ora possono portare alla svolta, con Prandelli bresciano doc candidato (Nicola alternativa), in assenza di altre soluzioni tra rapporti deteriorati con Cellino e altri tecnici non considerati dal presidente. Il patron dice di aver sempre aiutato Corini: cosa farà ora?

 

Foto: Twitter ufficiale Udinese