Ultimo aggiornamento: domenica 03 luglio 2022 22:08

GONCALO RAMOS, IL TALENTO CHE STREGO’ ANFIELD

11.06.2022 | 14:10

Il Benfica ha chiuso il campionato portoghese al terzo posto, e uno dei protagonisti di questa stagione è sicuramente Goncalo Ramos, che con i suoi sette gol ha contribuito alla qualificazione ai preliminari di Champions dei portoghesi, è un attaccante, dinamico ed abile negli inserimenti, ed è dotato di una buona vena realizzativa. Goncalo è un calciatore che ama giocare da seconda punta, per poter poi svariare sul fronte offensivo in modo tale da poter essere lucido una volta arrivato in zona gol.

Goncalo Ramos nasce il 20 giugno 2001 ad Olhão un piccolo paesino che affaccia direttamente sull’Oceano Atlantico, fin da piccolo inizia subito a giocare a pallone ed entra a far parte del settore giovanile della squadra della sua città ovvero l’Olhanense. Nel club lusitano viste le sue qualità tecniche fuori dal comune viene schierato come mezzala, e nel 2013 viene acquistato dal Benfica che il 13 gennaio 2019 lo fa esordire in prima squadra, durante nel match di Segunda Liga pareggiato 2-2 contro il Braga B. Parallelamente Ramos inizia anche a incidere a livello europeo, sempre nello stesso anno infatti riesce a conquistare il titolo marcatori della Youth League realizzando ben otto reti in nove partite. Il 21 luglio 2020 è il giorno del suo debutto in Primeira Liga, sostituendo Pizzi all’85’ e segna una doppietta nella vittoria per 4-0 in casa del Desportivo Aves. Di Ramos il quotidiano Noticias ao Minuto scrive: “Il ragazzo ha impartito una vera lezione di efficacia e di lettura, ad attaccanti più grandi di lui come Carlos Vinicius. Sousa e Seferovic“.L’attaccante riesce anche a debuttare in Europa League, nell’incontro della fase a gironi vinto 3-0 contro lo Standard Liegi.

La stagione appena conclusa è per l’ex Olhanense perfetta perché non solo entra in pianta stabile nelle rotazioni della prima squadra, ma ha anche firmato il contratto che lo legherà con il Benfica fino al 2026. Tra le sue sette reti realizzate quest’anno i tifosi portoghesi non dimenticheranno assolutamente il gol segnato nei quarti di finale di Champions League contro il Liverpool, nella gara di ritorno disputata ad Anfield terminata 3-3. Ramos realizza il gol del momentaneo 1-1 dove approfitta di un passaggio in profondità di Goncalves e solo davanti ad Alisson riesce a sorprenderlo con un tiro angolato alla sinistra del portiere brasiliano. Goncalo fa il suo esordio con il Portogallo nel 2019 prendendo parte con la nazionale under-19 portoghese al campionato europeo di categoria, perso in finale contro la Spagna, dove si laurea capocannoniere con 4 reti, dopo aver vissuto una stagione con l’Under 17 dove realizza una sola rete in nove presenze effettive. Il 5 novembre 2019 fa il suo esordio con l’Under 21 in vista dei campionati europei, da subentrato nella partita contro la Bielorussia, e segna al 90′ il gol del 3-0 su calcio di rigore. In Portogallo Goncalo Ramos viene paragonato ad un altro giovane talento ovvero Joao Felix, attualmente all’Atletico Madrid ma con un passato al Benfica.

Foto: Twitter Benfica