Ultimo aggiornamento: lunedi' 29 november 2021 00:30

Gol e spettacolo: Inter-Napoli finisce 3-2, primo stop in campionato per Spalletti

21.11.2021 | 20:00

L’Inter batte il Napoli 3-2 e si rilancia nella lotta scudetto portandosi a -4 dal Milan e dai partenopei. A San Siro è stata una gara palpitante, con tante azioni e capovolgimenti di fronte. Il Napoli passa in vantaggio al 17′ con un grandissimo destro di Zielinski che fa secco Handanovic. La reazione dell’Inter non si fa attendere. Al 25′ calcio di rigore per i nerazzurri per fallo di mano di Koulibaly. Dal dischetto Calhanoglu non sbaglia, confermandosi il primo rigorista dei nerazzurri. Al 44′, l’Inter passa in vantaggio. Calcio d’angolo di Calhanoglu, la devia sul primo palo Perisic. Ospina ci arriva ma la palla ha superato la linea. Inter che ribalta il Napoli nel finale e va all’intervallo avanti 2-1. Nella ripresa si continua con lo stesso copione della prima frazione di gioco. Al 61’ il tris dell’Inter è servito con un tiro angolato di Lautaro Martinez. A nulla è servita una magia di Mertens. Un miracolo di Handanovic su Mario Rui ha salvato l’Inter durante gli otto minuti di recupero, poi ancora Mertens si è divorato il 3-3. Al Meazza vincono i nerazzurri dopo una gara intensissima.

FOTO: Twitter Inter