Altro
Klopp panchina Foto Mirror

Gli esamoni di Klopp: antipasto con Sarri, cena con Ancelotti

Jurgen Klopp è un grande allenatore e lo ha dimostrato aprendo un ciclo al Liverpool che può portare a risultati straordinari. Ha avuto il tempo, se l’è preso con perizia e competenza, sta lasciando traccia. Inutile dire che Chelsea-Liverpool ruberà l’occhio, più o meno alla stessa ora di Juve-Napoli (fischio d’inizio, a Stamford Bridge, ore 18,30). Partita di grande fascino, dopo il primo atto di mercoledì scorso in Coppa di Lega  con il trionfo dei Blues. Ma questa è una sfida spartiacque: se il Chelsea dovesse spuntarla, accorcerebbe in modo clamoroso la competitività in Premier pur essendo stato rilevato un paio di mesi fa abbondanti da Sarri; un caso contrario Jurgen si metterebbe davvero in testa che questo è l’anno giusto per trionfare, Guardiola permettendo. E mercoledì Klopp andrà a Napoli per un importantissimo incrocio di Champions. Due esamoni per lui in pochi giorni: antipasto con Sarri, cena con Ancelotti. Per lui, oppure per i due colleghi che dovranno incrociarlo, spettacolo per palati finissimi.

Foto: Mirror

Archivio: Altro