Ultimo aggiornamento: giovedi' 12 dicembre 2019 00:36

GATTUSO UOMO VERO, FINO ALLA FINE

28.05.2019 | 23:59

Ci sono uomini veri. E semplici allenatori, più o meno affidabili. Rino Gattuso ha dimostrato di essere un uomo vero, fino alla fine. C’è gente che si attacca a 100 mila euro, ma anche a 50 mila o a 10 mila, senza scrupoli. E magari pur avendo alle spalle una stagione ricca di incompiute. Gattuso rappresenta l’esatto contrario di questo discorso: non soltanto ha onorato i 18 mesi di Milan con numeri importanti e pur avendo mille difficoltà. Ma alla fine non ha pensato al business e ai soldi quando ha saputo che era arrivato il momento di rassegnare le dimissioni camuffate poi in risoluzione consensuale. Ha lasciato tutto o quasi tutto, mentre c’è gente che non torna a lavorare perché deve incassare l’ultima mensilità dal precedente datore di lavoro. Funziona così, anche nel mondo del calcio. Nel caso di Gattuso ci sarebbe stato da speculare su oltre cinque milioni (tutto compreso) fino al 2021. Ma lui ieri sera ha deciso di lasciare tutto, almeno il 90 per cento, senza aggrapparsi ai soldi. Un gesto con pochi precedenti, da dedicare a chi – suoi colleghi compresi – pretende la buonuscita prima di firmare con un nuovo club. Milanista nella pelle, fino alla fine: il suo unico “conto in banca”, Ringhio l’ha dimostrato fino all’ultimo minuto della sua storia rossonera.

Foto: Twitter ufficiale Milan