Ultimo aggiornamento: sabato 07 dicembre 2019 17:25

Gasperini: “La Roma era una grande tentazione ma non potevo tradire Bergamo”

24.06.2019 | 11:05

Il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha ha parlato a proposito della scelta di rimanere alla guida della Dea nel corso del proprio intervento al programma radiofonico Radio anch’io sport: “Non potevo tradire Bergamo per ciò che la città rappresenta, per quanto fatto e per la società. Non potevo lasciare, sarebbe stata una sorta di tradimento, anche se in questa professione è un qualcosa di giustificabile. Non me la sono sentita. La Roma era  una grande tentazione ma non potevo cambiare. Con loro c’era uno stimolo reciproco”.

Foto: sito ufficiale Atalanta