Ultimo aggiornamento: lunedi' 03 maggio 2021 11:50

Gasperini: “Il secondo posto sarebbe un bel traguardo, ma non possiamo avere frenesia”

30.04.2021 | 16:56

A poche ore dalla partita contro il Sassuolo, il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale del club sul momento della Dea: “I tre punti in meno rispetto la Roma potrebbero dargli una bella spinta e la tradizione negativa contro di noi potrebbe alimentare un sentimento di rivalsa, ma se abbiamo questa tradizione con loro è perché probabilmente riusciamo a creargli qualche difficoltà, è quello che speriamo di fare anche domenica”.

 

Sul secondo posto: “Sicuramente è un bel traguardo, ma è tutto molto effimero. Per difendere questa posizione dobbiamo continuare a fare partite di grande spessore. Non possiamo avere frenesia, ci sono tante partite. Dobbiamo pensare a questa gara e alle difficoltà che può presentarci. Dobbiamo andare fiduciosi per misurarci, sarà una partita importante per tutte e due le squadre. È giusto che siano gli altri a fare i calcoli, le tabelle vanno rispettate attraverso le gare in campo. Le partite vengono giocate una per volta e bisogna fare il massimo a ogni gara”.

 

Foto: Twitter ufficiale Atalanta