Ultimo aggiornamento: giovedi' 26 november 2020 00:37

Gasperini: “Ho visto la reazione che mi aspettavo dopo Napoli. Miranchuk ci darà tanto”

21.10.2020 | 23:32

Intervistato da Sky Sport, Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha commentato il 4-0 dei suoi in casa del Midtjylland, applaudendo alla prova dei suoi all’esordio in Champions.

Queste le parole del tecnico bergamasco: “Noi abbiamo fatto bene tante partite, può succedere di incontrare una squadra forte come il Napoli. Non l’abbiamo preparata bene per tanti motivi, ci siamo trovati alla vigilia della gara dopo la sosta con le Nazionali e la abbiamo pagata. Sapevo che sarebbe stata solo una serata storta e oggi volevo una reazione dai ragazzi. Oggi avevamo bisogno di vincere, non era facile, faccio i complimenti alla squadra, ha dimostrato qualità e voglia di vincere e mettersi Napoli alle spalle”. 

Su Miranchuk: “Il russo è stato fuori un mese, ha ripreso da pochissimo, non ha mai fatto una partita con noi in campo aperto. Qualcosa con la Primavera, ma si è presentato con un infortunio abbastanza lungo e lo abbiamo inserito poco alla volta. Felice del suo esordio con una perla. Ilicic? Josip è sulla via del recupero, speriamo di riprendere anche Malinovskyi. Lammers e Miranchuk devono fare degli spezzoni, ma in attacco siamo davvero coperti e ci daranno una mano nel corso della stagione”. 

Fonte Foto: Twitter Atalanta