Ultimo aggiornamento: venerdi' 29 maggio 2020 00:25

Galliani: “Vogliamo portare il Monza in A tra 18 mesi. Ibra? Fa paura agli avversari”

03.02.2020 | 21:55

Galliani

Anche Adriano Galliani, ex amministratore delegato del Milan e attuale dirigente del Monza di Silvio Berlusconi, è intervenuto a margine dell’evento “United for the Heart”. Queste le sue parole: “L’obiettivo è essere in Serie A tra 18 mesi. Nella vita bisogna aver chiaro cosa si vuole, poi si può anche non raggiungere. Io e Berlusconi abbiamo chiaro cosa vogliamo, essere in Serie A il 1 luglio 2021. Quando non c’è la concomitanza con il Monza, non mi perdo neanche una partita del Milan. Dopo 31 anni posso non avere il Milan nel cuore? Salto ed esulto come prima, al 3-2 di Calhanoglu con il Torino mi sono abbracciato con Massaro. Ibra? E’ un grande giocatore, mantengo i rapporti con lui. Fa da stimolo ai propri compagni e fa paura agli avversari”, ha chiuso Galliani.

 

Foto: sito ufficiale Milan