Altro
Twitter Milan

Galliani: “Io e Berlusconi in astinenza da pallone. Stiamo generando lo stesso effetto di CR7”

Adriano Galliani, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del Corriere della Sera soffermandosi sulla decisione di rientrare nel mondo del calcio, nel Monza, insieme a Silvio Berlusconi. Queste le parole dell’ex dirigente del Milan: “Negli ultimi giorni ho ricevuto decine e decine di chiamate da parte di giocatori svincolati, procuratori interessati a piazzare i propri assistiti e dirigenti incuriositi. C’è un universo calcistico in fermento, attratto dal possibile ritorno nel mondo del calcio di Silvio Berlusconi. Sa cosa mi ha detto ieri? Il potenziale arrivo della coppia Silvio e Adriano sta causando in Serie C lo stesso effetto che Cristiano Ronaldo ha generato in Serie A. Avevamo già convenuto che l’unica squadra che avremmo potuto rilevare, senza cancellare il rapporto unico con il Milan, sarebbe stato il Monza. Il presidente abita a tre km dal Brianteo, io in quella città sono nato, cresciuto e ho iniziato la mia carriera dirigenziale. Noi ci sentiamo veramente come Ulisse che torna a Itaca”.

 

Foto: Twitter ufficiale Milan

Archivio: Altro