Ultimo aggiornamento: martedi' 20 ottobre 2020 00:09

Gagliardini: “Non voglio fermarmi. Il paragone con Tardelli e Gerrard? Non ho paura”

19.01.2017 | 16:05

Il nuovo centrocampista dell’Inter, Roberto Gagliardini, subito protagonista in maglia nerazzurra, ha parlato ai microfoni di Premium Sport del suo ottimo impatto all’interno dello scacchiere di Stefano Pioli: “Arrivare in una società come l’Inter e fare già due partite e vincere è qualcosa di importante. Ora non voglio fermarmi o mettermi a pensare alle emozioni che ho provato, preferisco guardare avanti al match con il Palermo. Il paragone con Tardelli e con Gerrard? Non ho paura dei complimenti; leggo le cose, mi fanno piacere i complimenti non do tanto peso a questi ultimi: ho bisogno di stare tranquillo, sereno e pensare alla partita, a fare il mio in campo e cogliere i frutti di quello che sta succedendo come sto facendo ora”.

Foto: Inter Twitter