Serie B LOGO

Playoff Serie B: Frosinone-Palermo, una poltrona per due con vista paradiso

Frosinone-Palermo è la sfida che assegna l’ultimo pass per la Serie A. Alle 20.30, stadio Benito Stirpe, va in scena la finale di ritorno dei playoff di B 2018, con il match di andata che si è concluso con la vittoria dei siciliani per 2-1 tra le mura amiche. Un risultato che costringerà la squadra di Longo ad attaccare per ribaltare il risultato mentre i rosanero scenderanno in campo con due risultati su tre a disposizione: qualora il match terminasse con una vittoria del Palermo o in parità, infatti, sarebbero gli uomini di Stellone a passare il turno e volare in A. In caso di vittoria del Frosinone con un gol di scarto, si andrà ai supplementari. Se la parità dovesse persistere anche nell’extratime sarebbero i ciociari ad ottenere la promozione nella massima serie per via del miglior piazzamento ottenuto in campionato. Se i padroni di casa dovessero vincere con più di un gol di scarto, nei tempi regolamentari, sarebbero promossi in A. Frosinone e Palermo, una poltrona per due. Con vista paradiso…

FROSINONE-PALERMO, PROBABILI FORMAZIONI:

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Matarese, Kone, Gori, Chibsah, Crivello; Dionisi, Ciano. Allenatore: Longo.

PALERMO (3-5-1-1): Pomini; Struna, Rajkovic, Dawidowicz; Rispoli, Gnahoré, Murawski, Jajalo, Aleesami; Coronado; La Gumina. Allenatore: Stellone.

Archivio: Altro