Ultimo aggiornamento: giovedi' 15 aprile 2021 10:32

Freuler si scusa sui social: “Mi dispiace per il rosso”. I compagni: “Non è colpa tua!”

25.02.2021 | 12:01

Dopo una notte probabilmente insonne, il protagonista, suo malgrado, della serata dell’Atalanta, Remo Freuler, ha postato su Instagram una foto e una didascalia dove si scusa per il rosso e la gara compromessa con il Real Madrid. 

Queste le parole dell’olandese: “C‘è poco da dire. Mi dispiace tantissimo e voglio chiedere scusa alla squadra, ai tifosi, a tutti gli Atalantini. Sull’ episodio non voglio parlare. Siamo ancora vivi grazie ai ragazzi che hanno fatto una partitone ieri in 10. Sono sicuro che a Madrid faremo una grandissima partita”.

Immediati, comunque, i commenti dei compagni di squadra allo sfogo social di Freuler: “Fratello, non devi scusarti con noi”, ha scritto De Roon. “Non c’è niente da scusarsi, siamo una squadra uno per tutti, tutti per uno”, il commento di Djimsiti. E infine Romero che si è esposto sul cartellino rosso: “Dai Remo forza, tutti insieme ce la facciamo, espulsione assurda”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Remo Freuler (@remo_freuler)

Foto: Zimbio