Ultimo aggiornamento: mercoledi' 24 november 2021 00:30

Frattesi: “In estate spingevo per andare via. Scamacca la prima punta più forte in Italia”

20.11.2021 | 10:25

Davide Frattesi, centrocampista del Sassuolo, tra le rivelazioni di questo inizio stagione, ha parlato a Sky Sport di questo suo debutto straordinario in Serie A.

Queste le sue parole: “Devo ammettere che quest’estate spingevo per andare via, anche perché ero fissato sul modulo che non pensavo facesse per me. Mi piace accompagnare la fase offensiva, anche se non ci tiriamo indietro se c’è da correre indietro; l’importante è avere un po’ di equilibrio sempre, come ci chiede il mister”.

Sul Sassuolo: “Siamo una squadra ringiovanita e stiamo facendo un percorso di crescita. Certo, dobbiamo migliorare, ma la piazza è tranquilla per fare questo, perfetta, senza pressioni. Poi un giorno sarà il momento di approdare in una big, ma ora non ci penso, penso solo a far bene e a migliorarmi settimana dopo settimana”.

Su Scamacca: “Per me è la prima punta più forte in Italia e sono contento che sia in pianta stabile nella nazionale azzurra. Spero che anche lì possa sbloccarsi al più presto, ma lo farà perché le sue doti sono invidiabili”.

Foto: Twitter Sassuolo