Altro
Mbappé Twitter personale

Football Leaks, nuove rivelazioni su Mbappé: dal no al Real Madrid alla clausola in caso di Pallone d’Oro

Secondo quanto rivelato da Football Leaks e pubblicato dal Der Spiegel, il 20 luglio 2017 Real Madrid e Monaco avrebbero trovato un accordo per il passaggio di Kylian Mbappé alle Merengues per 180 milioni di euro più altro 34 di tasse. Un trasferimento che però sarebbe stato fermato proprio dall’attaccante classe ’98 che temporeggiò per attendere il PSG. Il club parigino poi il 31 agosto contattò la società del Principato per chiedere il centravanti francese, che fu ceduto alla stessa cifra pattuita precedentemente con i Galacticos. A quel punto Mbappé fece una serie di richieste al Paris Saint-Germain, vale a dire cinque milioni di euro come “premio alla firma”, un ingaggio da dieci milioni di euro a stagione che divenne “a crescere”, cioè dai sette milioni della prima stagione fino ad arrivare ai 12 del quinto e ultimo anno di contratto. Salta all’occhio in particolare la richiesta (rifiutata) di inserire una clausola per cui, in caso di vittoria del Pallone d’Oro, il Mbappé sarebbe diventato il giocatore più pagato della rosa scavalcando anche i più di 36 milioni previsti per l’ingaggio di Neymar.

Foto: Twitter personale Mbappé

Archivio: Altro