Ultimo aggiornamento: giovedi' 13 agosto 2020 00:30

Fonseca: “Qualificazione aperta, non dobbiamo difenderci. Kolarov può giocare anche domani”

26.02.2020 | 18:55

Paulo Fonseca, allenatore della Roma, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara con il Gent in Europa League: “Kolarov può fare tre gare consecutive. Non ci sono problemi per lui”.

Per la Roma che gara sarà quella di domani?
“Importantissima. Vogliamo passare il turno. Per me dobbiamo prima concentrarci su quello che vogliamo fare domani. Dobbiamo giocare con ambizione pensando che il risultato sia sullo 0-0. Dobbiamo mettere il coraggio come con il Lecce e sappiamo che il Gent ha sempre segnato in casa e mai perso. Loro hanno grandi motivazioni. Il risultato è aperto. Noi dobbiamo pensare che è una gara importante per noi”.

In Europa vanno avanti le squadre con un gioco coraggioso. Domani la Roma andrà all’attacco? Perché basterebbe un pareggio.
“Se pensiamo solo a difendere sbagliamo. Noi vogliamo giocare come sempre. E’ importante fare gol e se vogliamo farlo dobbiamo giocare come sempre, nella metà campo degli avversari. Vogliamo giocare con ambizione”.

C’è differenza tra il gioco che si fa in Italia e quello che si pratica in Europa?
“Penso che tutti noi sappiamo che in Europa le partite sono più aperte. Questo tipo di competizioni si giocano a eliminazione diretta. Dobbiamo capire questo, non è una maratona. Per questo le gare sono più aperte. Mi piace quando il calcio è più aperto”.

Dopo la gara d’andata ha qualche dubbio in più su come affrontare il Gent?
“Non abbiamo dubbi. Sappiamo che sono forti fisicamente come hanno dimostrato a Roma. Domani sarà così: ci sarà una squadra che avrà voglia di vincere con buoni giocatori. Domani sarà difficile”.

C’è la consapevolezza nella squadra che l’Europa League sia una grande occasione?
“Non mi piace fare grandi promesse per il futuro. La cosa più importante è non pensare avanti se non vinciamo domani. La prossima partita è sempre la più importante, poi sento la squadra che ha ambizione di vincere e andare avanti il più possibile”.

Foto: Roma Twitter