Ultimo aggiornamento: mercoledi' 14 aprile 2021 18:17

Fisico possente e grande tecnica: ecco Podgoreanu, il corazziere con la Roma nel futuro

02.06.2020 | 23:30

La Roma lavora tra presente e futuro. Non solo Chris Smalling, per il quale – come già raccontato – ci sono speranze in crescita per la permanenza in giallorosso, il club capitolino nelle scorse ore ha chiuso un’interessante operazione in prospettiva: si tratta di Suf Podgoreanu (leggi qui), attaccante classe 2002 israeliano (con passaporto rumeno) in scadenza con il Maccabi Haifa. La Roma ha trovato tutti gli accordi con l’entourage di Podgoreanu e pagherà un indennizzo sotto i 100mila euro al Maccabi per assicurarsi il cartellino del talentuoso 18enne. Nonostante il fisico da corazziere (quasi 195 centimetri di altezza), il classe 2002 è un attaccante dotato di una grande tecnica di base e di una discreta velocità. Abile palla al piede, Podgoreanu predilige giocare da punta centrale ma grazie alla sua duttilità può spaziare e muoversi con naturalezza su tutto il fronte offensivo (soprattutto partendo dalla sinistra per accentrarsi e usare il piede forte, il destro), risultando una costante minaccia per le difese avversarie. Nell’ultima stagione, con il Maccabi Under 19 ha segnato ben 18 reti, numeri e prestazioni che gli sono valse la promozione in prima squadra, alla quale è stato aggregato recentemente. Ma Podgoreanu ha stregato soprattutto la Roma, che lo ha monitorato con attenzione negli scorsi mesi prima di passare all’azione e strapparlo alla concorrenza.

Foto: Twitter @EretzSport