Ultimo aggiornamento: giovedi' 19 settembre 2019 00:30

Fiorentina, il padre di Sottil: “Vive serenamente questi momenti. Può imparare molto dai compagni”

11.09.2019 | 14:58

Andrea Sottil, allenatore ed ex-calciatore tra le altre della Fiorentina, ha commentato l’inizio di stagione proprio con la maglia viola di suo figlio Riccardo Sottil. Queste le sue parole a Firenzeviola.it: “Riccardo è un ragazzo molto tranquillo, vive serenamente questi momenti: non si esalta quando fa molto bene e allo stesso momento non si deprime quando le cose non vanno per il meglio. Allenarsi con campioni come Ribery incide sicuramente tanto. Ribery non ha bisogno di presentazioni, così come Boateng. Chiesa è un grande talento e diventerà presto un campione anche lui, ma anche lo stesso Ghezzal è forte. In tanti possono dare consigli a Riccardo, poi sta a lui coglierli come sa fare essendo uno che si mette sempre a disposizione. Io glielo ripeto sempre: talentuoso è chi ha la capacità di apprendere dagli altri“.

Foto: twitter Fiorentina