Ultimo aggiornamento: martedi' 22 ottobre 2019 23:37

FIFA The Best: Messi vota Ronaldo, che non ricambia. E Hazard snobba il Real

24.09.2019 | 11:35

La FIFA ha rivelato i voti dell’intera giuria dei premi The Best, composta dal capitano e dal ct di ogni Nazionale e da un esponente della stampa di ogni paese, dando la possibilità di conoscere le preferenze dei migliori giocatori al mondo, inclusi  gli stessi candidati alla vittoria finale. Ciò che salta subito alla vista è ovviamente il confronto tra Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, capitani di Argentina e Portogallo che hanno fatto della competitività tra di loro uno stimolo a crescere sempre di più, piazzatisi rispettivamente al primo e al terzo posto. E se qualche giorno fa il lusitano invitava il suo collega per una cena fuori, questa volta la voglia di vincere lo ha spinto a non inserire la Pulce nei suoi tre preferiti. Una mossa che ad alcuni è parsa infelice, soprattutto considerando che Messi ha destinato a CR7 la sua personale medaglia d’argento. Ma ha richiamato grande curiosità anche il podio stilato da Eden Hazard, che incredibilmente ha snobbato tutti i suoi nuovi compagni al Real Madrid, mentre Sergio Ramos e Luka Modric hanno inserito il nuovo arrivato nelle loro tre preferenze. Il secondo classificato Virgil Van Dijk, invece, è stato un buon leader dello spogliatoio e ha scelto – alle spalle di Messi – il duo Salah-Mané. In linea di massima, però, i migliori calciatori al mondo sembrano capaci di tirare stilettate piuttosto velenose ai propri colleghi.

Lionel Messi: 1) Sadio Mané. 2) Cristiano Ronaldo. 3) Frenkie De Jong

Cristiano Ronaldo: 1) Matthijs De Ligt. 2) Frenkie De Jong. 3) Kylian Mbappé

Eden Hazard: 1) Sadio Mané. 2) Virgil Van Dijk. 3) Lionel Messi

Virgil Van Dijk: 1) Lionel Messi. 2) Momo Salah. 3) Sadio Mané

Foto: twitter Sporx