Ultimo aggiornamento: martedi' 18 febbraio 2020 23:59

Fenucci: “Miha? Comunque vada il campionato, quello che conta è che si rimetta e stia bene”

07.02.2020 | 14:48

Il direttore generale del Bologna Claudio Fenucci – in un’intervista a La Gazzetta dello Sport – ha parlato anche di Sinisa Mihajlovic.

Dopo la cavalcata-salvezza sapevamo che ci sarebbe stato un grande interesse nei confronti di Miha ma forti anche del rapporto umano speravamo che alla fine decidesse di restare. Lo ha convinto la serietà della proprietà e i rapporti personali fra tutti noi. Comunque vada il campionato, quello che conta è che Sinisa si rimetta e stia bene: questa è la vittoria di quest’anno.
La malattia? Di lui abbiamo conosciuto ancora di più l’uomo, la sua umanità che prima si intravedeva, i valori e la forza. Tutto trascinante. Quando si presentò a Verona – sorprendendo la squadra – per la prima di campionato, ci trovammo io, lui e Sabatini in una stanza: Sinisa e Walter stavano vivendo momenti delicati e, prima della partita, nacque la loro sfida dei 100 metri camminati. Anche questo è il senso di un club-famiglia“.

 

Foto: Sito ufficiale Bologna